Ispirazioni, Pensieri liberi, Visioni

L’inizio…

L’inizio che c’è sempre, il ricordo primigenio, la follia iniziale, senza fine, infinita, Katia, la sua bellezza, la sua voce, il primo amore, la prima follia erotica, il ricordo che ritorna sempre in ogni canzone, in ogni estasi, la femminilità, che ritrovo nelle altre ragazze, come trovavo in lei, l’oggetto perduto per sempre, la femminilità, la bellezza, l’amore, l’estasi erotica per Katia, che ritorna nelle canzoni, nel canto, la femminilità senza fine, la vera e unica ispirazione infinita, l’inizio di ogni cosa, per stare bene insieme agli altri, per essere positivo, non quell’aquila che a volte confondevo per lei, quell’aquila albanese a due teste, rosso e nera, non era quello l’oggetto perduto, era lei, invece, lei, Katia, la ragazza, la vera persona perduta, la vera carica di energia perduta, la prima follia, i pensieri che facevano il giro del mondo, di tutto il mondo immaginabile dentro di me, l’inizio, l’ispirazione infinita, Katia, la femminilità, che ogni volta è lei dietro ad ogni ragazza carina, che si degni di quel nome, non importa come e cosa dica, come appaia, come si comporti, è sempre lei, l’ispirazione infinita, il vero inizio, il vero inizio di positività ed energia, senza troppe storie, al di là di tutte le altre che si sono successe e succederanno, il primo amore che non si scorda mai, l’inizio, l’ispirazione infinita, Katia, la femminilità, il canto e l’infinito dei pensieri e delle emozioni e dell’irrazionalità, al di là di dieci anni di scrittura persi, parole che si possono recuparare, là dove le parole poi non bastano neanche più, dove la musica va oltre le lingue straniere e oltre i pensieri, e l’immaginazione va oltre il pensabile e si perde in quei ricordi di lei, in quel fantasticare, in quel delirio che dà l’inizio e l’origine al tutto, l’inizio, l’ispirazione infinita, Katia, la femminilità, la bellezza, il piacere, il canto, la musica, l’estasi, l’erotismo, l’amore, l’inizio, l’ispirazione infinita e così all’infinito…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s